È una delle domande più fatte nel contesto Instagram, e si spiega subito il perchè.

Vedere solo una volta una storia su Instagram non vuol dire che sia piaciuta, mentre rivederla più e più volte sicuramente è sinonimo di una storia efficace e coinvolgente.

Dal 2018 però, non è più possibile sapere chi visualizza la tua storia più volte.

L’unica cosa che ti resta da fare è controllare le statistiche della tua storia per sapere l’apprezzamento o meno del tuo contenuto.

Inoltre in fondo alla pagina troverai un report redatto da buffer.com che rivela suggerimenti per creare storie Instagram di successo.

👉 Vorresti migliorare le tue storie su Instagram? Scopri le 10 migliori app del momento

Come vedere le statistiche delle storie

Visualizzando le statistiche complete delle storie potrai sapere quante volte una tua storia è stata visualizzata. da chi (entro le 24 ore) e soprattuto sapere quali azioni hanno fatto gli utenti mentre guardavano la tua storia.

Per fare questo è necessario passare ad un profilo aziendale.

Per farlo è molto semplice, basta andare in impostazioni>account>cambia in profilo aziendale.

Bene, una volta fatto il passaggio dovrai aspettare un pò di tempo per avere dei dati più precisi. Per visualizzare le statistiche ti basta andare in alto a destra e cliccare su insight. A questo punto vai su contenuto e mostra le storie.

Decidi la storia da analizzare ed una volta selezionata trascina il dito sopra.

A questo punto avrai una serie di dati:

  • Interazioni: Sono le azioni che le persone eseguono quando interagiscono con la tua storia. I tipi di iterazione dippendono dal tuo profilo e vanno dalla semplice visualizzazione del profilo, all’email ecc.
  • Account raggiunti
  • Impression: il numero di volte che una foto o un video è stato visto nella tua storia
  • Follower: quanti account hanno iniziato a seguirti dopo aver visto la tua storia
  • Prossima storia: il numero di tocchi per passare ad un’altra storia
  • Avanti: il numero di tocchi per vedere quante volte le persone hanno voluto vedere la foto o video successiva al tuo account
  • Indietro: Il numero di tocchi per vedere la foto o il video precedente nella tua storia.
  • Uscite: Il numero di tocchi per uscire dalla tua storia.

Ora con queste informazioni, capisci bene che non saprai quante persone hanno visto più volte le tue storie, ma potrai capire se la tua storia è stata apprezzata o meno in base al rapporto tra impression ed uscite, oppure quante volte si è tornati indietro per rivedere una foto o un video.

Scopri come guadagnare con Instagram utilizzando queste 7 strategie [Guida completa]

Le statistiche per storie di successo

Questo report redatto da buffer.com ti potrà risultare molto utile per capire quali sono le caratteristiche delle storie Instagram con i risultati migliori.

Il report ha preso in esame 15000 storie pubblicate da 200 marchi, con questi numeri è il report più grande mai realizzato fino ad ora.

Lunghezza ottimale

Prendendo in esame il completamento di visione delle storie, si vede che la lunghezza massima è di 7 frame.

Infatti al di sopra di questo numero la percentuale di completamento scende sotto il 70%.

Le persone visualizzano le storie al di fuori degli orari di lavoro

Gli orari migliori per pubblicare una storia sono:

  • tra le 4 e le 6 di mattina
  • tra le 8 e le 10
  • tra le 12 e le 14
  • tra le 20 e le 22

I motivi di questi dati sono riconducibili al maggior impegno richiesto nel visualizzare una storia piuttosto che leggere un post di facebook.

Da notare che la ricerca fa sempre riferimento al tempo di visione totale della storia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here